Rockol Awards 2021 - Vota!

Skunk Anansie contro i Muse: 'Innamorati della dubstep perché di moda'

Skunk Anansie contro i Muse: 'Innamorati della dubstep perché di moda'

"Ci siamo ispirati a Skrillex per il nostro nuovo disco. Siamo andati a sentire un suo concerto dal vivo a Camden, nel mese di ottobre. Ci siamo detti: 'Porca miseria, è un portento', e ne siamo rimasti molto colpiti", hanno riferito solo la scorsa settimana i Muse parlando delle influenze dubstep contenute nel loro nuovo album, "The 2nd law": "Il pogo è iniziato seguendo il suono delle chitarre e ora si è esteso a quello del laptop".

Dichiarazioni, queste, che non hanno fatto discutere solo una buona parte dei fan del trio di Teignmouth, nel Devon, ma che hanno saputo scatenare la reazione dei colleghi

Skunk Anansie, che hanno accusato Matt Bellamy e soci di malafede.

Contenuto non disponibile


"La dubstep il nuovo rock'n'roll? Non direi proprio: è il rock'n'roll stesso il nuovo rock'n'roll", ha dichiarato il chitarrista della formazione capitanata da Skin , Ace: "La dance e la dubstep sono forme di arte diverse dal rock. Forme di arte alle quali i Muse si ono riferiti solo per essere alla moda".

A dare manforte al compagno di gruppo è corsa anche la carismatica frontwoman della band di Londra, attiva dal 1994 e tornata alla musica dopo una pausa durata dal 2001 al 2009: "Ammetto che tra il fenomeno dubstep e il rock'n'roll possa esserci alcuni punti di contatto, ma quello che penso è che - oggi come oggi - al mondo manchi un grande e importante album rock. Quando qualcuno suona una chitarra crea una connessione spirituale in chi ascolta che è impossibile riprodurre utilizzando solo i campionatori. Noi non siamo soliti appropriarci di generi che non ci apparetengono solo perché sono diventati di moda".


Contenuto non disponibile


Le due band incroceranno gli itinerari dei rispettivi tour in Italia il prossimo autunno, quando i Muse saranno di scena i prossimi 16 e 17 novembre rispettivamente all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna, e all'Adriatic Arena di Pesaro , mentre gli Skunk Anansie - solo pochi giorni dopo, più precisamente il 19, 20 e 21 novembre - calcheranno i palchi di Milano, Roma e Jesolo .
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.