Possibile collaborazione fra Starsailor e Phil Spector?

Il primo tour statunitense degli Starsailor ha attirato l’attenzione di un fan illustre. Il leggendario produttore Phil Spector ha infatti voluto incontrarli nella sua abitazione dopo avere assistito a un loro concerto al Palace di Los Angeles. Dato che da anni Spector conduce un’esistenza estremamente isolata, questo interesse ha immediatamente fatto nascere voci su una possibile collaborazione futura con la band. Il genio del “wall of sound” è stato recentemente condannato a pagare un pesante risarcimento alle Ronettes per royalties non pagate (vedi news) e il suo comportamento enigmatico e spesso violento in studio ha dato origine a una miriade di pettegolezzi. Sono diventate celebri soprattutto le caotiche session dell’album “Rock ‘n’ roll” di John Lennon, andate avanti fra alcol, droghe e follie varie, e concluse con il sequestro dei nastri da parte del produttore. Andrà meglio con gli Starsailor?
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.