La Posh Spice apre le porte di casa alla TV

Victoria Adams ha aperto le porte di casa (anzi, delle sue due case) alla TV. L'emittente britannica ITV ha reso noto che in primavera metterà in onda un documentario sulla Posh Spice, per il quale la cantante ha concesso alla troupe di seguirla per ben sei mesi. Ma, a quanto pare, il documentario non conterrà alcunché di scandaloso: vi saranno interviste con la madre della Posh, suoi parenti ed amici, zoomate tra il salotto e la cucina, come ha preparato il suo album solista, ma scene piccanti niente. E dire che in questo periodo, in Gran Bretagna, la stessa ITV sta mettendo in onda un programma che riscuote successo, “Foootballer's wives”, con battute pepate, scandali ed eccessi. La componente delle Spice Girls si è sposata nel luglio 1999 e, col marito calciatore David Beckham, possiede una villa nel Cheshire ed una nell'Hertfordshire.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.