Pressplay, presto anche una versione Macintosh?

Entro l'anno, la piattaforma di musica digitale finanziata da Sony Music e Universal, che nella versione finora disponibile “gira” solo su sistema operativo Windows, potrebbe essere accessibile anche ai computer Macintosh: lo ha anticipato l'amministratore delegato della jont venture, Andy Schuon, intervenendo a una conference call a cui hanno partecipato anche dirigenti dei servizi rivali MusicNet, FullAudio e Listen.com (titolare di Rhapsody).
I programmi di Pressplay, se si concretizzeranno, coincideranno con le aspettative della Apple che recentemente, attraverso il lancio del lettore MP3 iPod (vedi news) e di altri prodotti multimediali ha manifestato le sue intenzioni di giocare un ruolo di primo piano nel futuro del multimedia e della musica digitale.
Pressplay è legata a doppio filo con il grande rivale della ditta californiana, Microsoft, che ne distribuisce i servizi attraverso il network digitale MSN Music (vedi news) occupandosi anche dell'amministrazione dei diritti. Anche i sistemi concorrenti di distribuzione elettronica non sono per il momento compatibili con il sistema operativo Mac, che equipaggia oggi il 5 % circa dei computer in circolazione sul mercato.
Dall'archivio di Rockol - I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.