Killers, quattro nuove canzoni debuttano in concerto

Killers, quattro nuove canzoni debuttano in concerto

Nel loro concerto del 19 luglio ad Asheville, North Carolina, i Killers hanno presentato quattro nuove canzoni che faranno parte dell"imminente nuovo album “Battle born” (il titolo è preso dalla frase che compare, in un cartiglio sopra la stella, sulla bandiera del loro stato nativo, il Nevada), la cui uscita è stata annunciata per il 17 settembre.

Oltre a “Runaways”, il primo singolo tratto dall"album, la band ha suonato “Rising tide”, già presentata lo scorso anno in concerto allo Scala di Londra, “Miss Atomic Bomb”, ispirata alle sperimentazioni nucleari degli anni Cinquanta a Las Vegas, e “Flesh and bone”. Ecco la scaletta completa dello show: "Runaways", "Somebody told me", "Smile like you mean it", "Spaceman", "This is your life", "Rising tide", "Miss atomic bomb", "For reasons unknown", "Bling", "Shadowplay","Human", "A dustland fairytale", "Read my mind", "Mr brightside", "All these things that i’ve done"; nei bis "Flesh and bone", "Jenny was a friend of mine" e "When you were young".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.