Goldie firma di nuovo per una soap, addio alla musica per un anno?

Goldie ha firmato un contratto da centomila sterline (circa 155.000 euro) per tornare a recitare nella seguitissima soap britannica “EastEnders”. L’ex capataz della musica jungle e drum’n’bass, il quale in Gran Bretagna è ormai più conosciuto come attore che come musicista, era stato fatto uscire dalla trasmissione, in cui interpretava il rude “Angel”, nel corso della scorsa estate. Ed ora i produttori, preoccupati per l’abbandono eccellente di un personaggio maggiore (curiosamente un altro musicista: Martin Kemp, ex Spandau Ballet), l’hanno richiamato con urgenza. Così Goldie, nato a Walsall, ha sottoscritto il contratto che lo lega ad “EastEnders” per circa un anno. Ciò naturalmente fa supporre che, essendo il suo impegno praticamente quotidiano, ciò lo allontanerà per parecchio tempo dal mondo della musica. I suoi fan potranno consolarsi solo nel corso del prossimo ottobre, quando in Gran Bretagna verrà pubblicata la sua autobiografia “Nine lives”, edita da Hodder & Stoughton.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.