Classifiche USA: Creed primi (e 8), ma vendite ai minimi storici

I Creed hanno fatto 8.

Per l’ottava volta il gruppo di Scott Stapp si afferma al vertice delle classifiche USA: ci sarebbe da godere, s’intende per i discografici, se non fosse per il fatto che il mercato è veramente a terra. Recessione o tradizionale rallentamento postnatalizio? Entrambi i fattori, sembrano suggerire gli analisti. Esempio banale ma eloquente: “Weathered” dei Creed, proprio il disco confermatosi al numero uno, la scorsa settimana ha venduto sole 138.000 copie, ancor meno delle 165.000, comunque considerate poche, della settimana precedente. Negli States vi sono periodi dell’anno in cui con 165.000 pezzi un artista non riesce neppure ad assicurarsi la quinta posizione. “Weathered”, comunque, è ormai giunto ai 4 milioni di copie. La piazza d’onore, occupata dall’ormai longevo “Hybrid theory” dei Linkin Park, può contare su 99.000 pezzi. Molto modesti i risultati dei dischi che completano la Top 5: 83.000 unità per “Word of mouf” di Ludacris, 81.000 per “Silver side up” dei Nickelback e 75.000 per “Stillmatic” di Nas. Debutto più alto della settimana: la colonna sonora del film “I am Sam”, con cover (solo cover) dei Beatles, al numero 25.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.