Arcade Fire: 'La Mercury Records ha confermato, nel 2013 esce il nuovo album'

Arcade Fire: 'La Mercury Records ha confermato, nel 2013 esce il nuovo album'

A due anni di stanza dal precedente “The suburbs”, gli Arcade Fire tornano a parlare di nuovi progetti discografici, nello specifico di un album di inediti. La band canadese ha annunciato su Twitter che il nuovo disco verrà dato alle stampe nel 2013, ma sono ancora sconosciuti titolo e data ufficiale: "Il nuovo album degli Arcade Fire uscirà l'anno prossimo, Mercury Records ha confermato", ha scritto la band di Win Butler.
L’ultimo brano inedito rilasciato dalla band è “Abraham's daughter”, canzone inserita nella colonna sonora del film “The hunger game”:



Nati nel 2003 a Montrèal (Canada) come un duo composto da Win Butler e la polistrumentista (e moglie) Regine Chassagne, gli Arcade Fire nel 2004 allargano la loro formazione diventando un vero e proprio collettivo di musicisti. “Funeral”, l'atteso album d’esordio, arriva poco dopo, facendo conquistare agli Aracade Fire svariati consensi tra cui spiccano quelli di David Bowie (che li chiama a suonare sul palco con lui), Bono Vox e Chris Martin.
Nel marzo 2007 esce “Neon bible”, secondo album della band, mentre nella fine del 2008 pubblicano "Mirror noir", film concerto tratto dal tour di "Neon bible". Nell’estate 2010 è la volta di “The suburbs”: l’album conquista il premio di miglior album dell’anno all’edizione 2011 dei Grammy e viene ripubblicato in una deluxe edition con due nuovi brani (uno, "Speaking in tongues", vede la partecipazione di David Byrne) e un DVD con "Scenes from the suburbs", mediometraggio ispirato all'album e diretto da Spike Jonze.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.