Trasloca da Londra ad Amburgo la divisione europea della Edel

Trasloca da Londra ad Amburgo la divisione europea della Edel
Reduce dall'anno più problematico della sua esistenza e tuttora impegnata in un complesso procedimento di razionalizzazione delle risorse e delle funzioni, il gruppo tedesco ha operato da qualche giorno il trasferimento della sua capogruppo discografica europea, Edel Records Europe, da Londra ad Amburgo, sede dei quartieri generali della società. Dagli “headquarters” della metropoli tedesca opera ora, di conseguenza, anche il responsabile operativo della divisione europea, Helge Trilck, riportando direttamente al presidente e amministratore delegato di Edel Music Michael Haentjes. Per effetto della ristrutturazione, Julie Sersansie ha ampliato le sue responsabilità sul fronte del marketing internazionale, allargandole allo sfruttamento internazionale del repertorio.
A Londra (presso gli uffici di Edel UK) continua invece a far base Paul Lower, già direttore finanziario di Edel Records Europe nonché della società di edizioni musicali Edel Publishing Worldwide.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.