Take That, primi segnali di nuovo album

Take That, primi segnali di nuovo album

Gary Barlow qualche piccola indicazione su quello che sarà il prossimo album dei Take That già l'aveva data. A metà del mese scorso il cantante, sentito da Radio1 della BBC, aveva affermato che riteneva realistico il 2013 come data di pubblicazione del disco. Mentre Robbie Williams sta ancora registrando il nuovo album e intanto si prepara a diventare padre, e quindi come noto non sarà della partita, gli altri stanno iniziando a farsi venire qualche idea. E ancora una volta è Gary il più attivo. L'ipotesi che al momento si affaccia è interessante: nella scrittura di più di una canzone potrebbe intervenire Andrew Lloyd Webber, celebre compositore e impresario, nominato barone dalla regina Elisabetta nel 1997.  Lord Webber, creatore di tanti musical di successo del West End londinese, come ad esempio "Cats" e "Il fantasma dell'opera" e co-autore di "Jesus Christ superstar", si era offerto per un brano ma - perlomeno come suggerisce un quotidiano britannico - potrebbe finire a lavorare su vari pezzi. Lord Webber e Barlow si ritroveranno nel corso dell'estate a Maiorca, isole Baleari, dove entrambi si recheranno in vacanza.




Contenuto non disponibile







Reecentemente si è saputo che Barlow prossimamente rivceverà un OBE da Buckingham Palace. L'onorificenza gli sarà aasegnata principalmente per aver trascorso complessivamente quasi un anno sia nell'organizzazione del concertone dello scorso 4 giugno davanti a Buckingham Palace, sia per assemblare l'album "Sing" con la Commonwealth Band.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.