Cher ha detto sì alla nuora ‘rivoluzionaria’

Cher ha detto sì alla nuora ‘rivoluzionaria’
Questo il titolo scelto dalla rivista “Settimana Vip” per introdurre il servizio su Cher, o meglio su suo figlio Elijah, sul numero del 10 gennaio. La pubblicazione della Piscopo Editore racconta che Elijah Blue Allman, secondogenito della diva e cantante, vorrebbe convolare a nozze con la fidanzata, Heather Graham, la quale di professione fa ovviamente l’attrice. La Graham, che passerebbe per “rivoluzionaria”, pare sia stata ben accolta dalla possibile futura suocera. E non è escluso che la 55enne Cherilyn Sarkisian La Pierre, la quale recentemente ha confessato d’essere single da tre anni, possa diventar nonna: una didascalia birichina infatti suggerisce che “il vestito di Heather sottolinea la linea dolce della pancia, a confermare l’ipotesi di una gravidanza”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.