IPM: al via a Roma la seconda edizione dedicata alla figura del promoter

Si svolgerà dal 13 al 17 luglio l'International Promoters Meeting, manifestazione che renderà Roma protagonista di eventi e conferenze dedicate al mondo del clubbing. La seconda ediziozione dell'IPM, incentrata sulla figura del promoter e del suo ruolo, offrirà al pubblico l'opportunità di partecipare ad una serie di incontri e workshop con addetti ai lavori del settore. Tra le presenze, sono stati confermati i nomi di Thom Bartelse, Marketing Manager Sensation, Bill Kelly, Co-fondatore e General Manager della Winter Music Conference, Georgia Taglietti, Responsabile Comunicazione del Sònar, Manlio Mallia, Vice Direttore Generale della SIAE. Le conferenze, inaugurate il 13 luglio da Carolina Di Domenico, si terranno presso il centro di produzione culturale La Pelanda, presso l'ex mattatoio di Testaccio. La sera, invece, il dancefloor farà la "parte del leone", con la collaborazione di superstar della consolle tra cui Fedde Le Grand, Danny Avila, Goldfish, Dr Lektroluv, Daddy's Groove, Timmy Regisford e Terry Hunter. Tutti gli eventi soo a ingresso libero a parte la Somo Penthouse il 12 luglio, l'IPM Official Opening Meeting e la serata "I Love New York" del 13 luglio, ad invito. Per conoscere il cartellone completo dell'IPM e delle club night è possibile visitare il sito ufficiale della manifestazione

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.