Brighton (UK), chiude lo storico negozio di dischi Rounder Records

Gli appassionati di musica (anche italiani) di passaggio a Brighton avranno avuto modo di visitare Rounder Records,  negozio di dischi attivo da 46 anni nella città costiera dell'Inghilterra meridionale nota agli appassionati di rock e di cultura giovanile soprattutto per i leggendari scontri anni '60 tra mods e rockers immortalati dal film "Quadrophenia" ispirato alla omonima rock opera degli Who. Inaugurato nel 1966, e dunque nel pieno della rivoluzione musicale capeggiata in Inghilterra dai Beatles, i Rolling Stones e gli stessi Who, il punto vendita di Brighton Square ha dovuto arrendersi alla congiuntura economica:  l'ultimo giorno di apertura dell'esercizio, ha comunicato il titolare Phil Barton, sarà domenica 29 luglio (fino alle ore 18).

    Gli appassionati di musica (anche italiani) di passaggio a Brighton avranno avuto modo di visitare Rounder Records,  negozio di dischi attivo da 46 anni nella città costiera dell'Inghilterra meridionale nota agli appassionati di rock e di cultura giovanile soprattutto per i leggendari scontri anni '60 tra mods e rockers immortalati dal film "Quadrophenia" ispirato alla omonima rock opera degli Who. Inaugurato nel 1966, e dunque nel pieno della rivoluzione musicale capeggiata in Inghilterra dai Beatles, i Rolling Stones e gli stessi Who, il punto vendita di Brighton Square ha dovuto arrendersi alla congiuntura economica:  l'ultimo giorno di apertura dell'esercizio, ha comunicato il titolare Phil Barton, sarà domenica 29 luglio (fino alle ore 18).

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.