Guns N’Roses: due concerti a Las Vegas

Guns N’Roses: due concerti a Las Vegas
Dopo quasi un anno di assenza dalle scene, i Guns N’Roses hanno tenuto due concerti all’Hard Rock Cafe di Las Vegas, il 29 e 30 dicembre scorsi. Pare che le due serate non siano state esenti da complicazioni, e che SLash, l’ex chitarrista della band, che si era presentato all’ingresso la sera del 30, sia stato respinto da una guardia del corpo in esecuzione di un preciso veto emanato da Axl Rose (che attualmente è l’unico membro originario della band presente nella formazione del gruppo). Segnalati fra il pubblico (numeroso, ma non da sold out) il produttore Rick Rubin e l’attore porno Ron Jeremy, con alcune colleghe.
I due concerti, entrambi senza bis, sono durati circa due ore ciascuno; e le scalette, prive di nuovo materiale, ricalcavano più o meno quelle dell’esibizione al Rock in Rio del 2001. Axl Rose, piuttosto seccato per qualche problema con l’amplificazione del microfono, ha fra l’altro detto al pubblico di non sapere nulla di un possibile tour europeo: “Un giorno stavo navigando suInternet e ho scoperto che il nostro tour europeo era stato cancellato. per la verità non sapevo nemmeno che ne avessimo uno in programma!”.
I concerti (preceduti da una sigla animata che ha mostrato un nuovo logo della band) sono stati filmati da una troupe, il che fa pensare che possano fornire materiale a una prossima pubblicazione in video e in DVD. Ecco la scaletta delle due serate:
“Welcome to the jungle”
“It's so easy”
“Mr Brownstone”
“Live and let die”
“Oh my God”
“Think about you”
“Sweet child o' mine”
“Knocking on Heaven's door”
“Madagascar”
“November rain”
“Out to get me”
“Rocket queen”
“Chinese democracy”
“The blues”
“Patience”
“My Michelle”
“Silk worms”
“Paradise City”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.