Strokes: confermati i lavori in studio dal padre di Albert Hammond Jr

Strokes: confermati i lavori in studio dal padre di Albert Hammond Jr

Gli Strokes sono ufficialmente al lavoro sul loro quinto disco, atteso seguito di “Angles” del 2011. Il bassista Nikolai Fraiture disse qualche settimana fa: "Sì, siamo già tornati in studio, e qualcosa - anche se poco - abbiamo fatto. Ogni volta che abbiamo almeno un paio di settimane libere amiamo andare in sala prove per cercare di comporre canzoni nuove senza lasciarle troppo decantare". Ma si affrettò anche ad aggiungere: "Non credo che ci sia niente di 'urgente', almeno non nel senso nel quale in molto siano portati a pensare: è 'urgente' per quelle che sono le nostre abitudini nel comporre, ma non certo per avere presto in distribuzione un nuovo album. A noi piace catturare il momento, e per farlo ci siamo organizzati così". Ora, la conferma dei lavori in studio arriva da una fonte più che vicina agli Strokes: il padre di Alber Hammond Jr. In una recente intervista ad NME, Albert Hammond Senior ha dichiarato:” Albert mi ha detto che i lavori in studio per il nuovo disco stanno procedendo a gonfie vele e che il risultato sarà incredibile. Stanno lavorando con i loro amici e gli ingegneri del suono, occupandosi di tutto da soli. Mio figlio mi ha proprio detto: ‘Papà sta venendo fuori qualcosa di incredibile’. Non credo ci sarà un cambio radicale nelle sonorità, dopotutto gli Strokes rimangono sempre gli Strokes ”.

Contenuto non disponibile



Con la band, agli Electric Lady Studios, c'è il produttore Gus Oberg, il quale lavorò parti di quel disco e collaborò col chitarrista Albert Hammond Jr per il suo album solista del 2008 "Como te llama?".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.