Shazam: 'Un milione di copie del singolo di Gotye vendute grazie a noi'

Oltre a essere fino a questo momento il singolo più venduto dell'anno nel Regno Unito, "Somebody that I used to know" di Gotye (che il cantautore australiano di origine belga interpreta in coppia con la neozelandese Kimbra) risulta anche essere il brano più ricercato di sempre attraverso Shazam, la popolarissima applicazione per telefoni cellulari che permette di individuare titolo e interprete di una canzone mettendo a confronto una registrazione di 10 secondi effettuata dall'utente con il database di brani archiviati nel sistema.



Secondo i portavoce della società fondata a Londra nel 1999 da  Chris Barton, Philip Inghelbrecht, Dhiraj Mukherjee e Avery Wang, il singolo di Gotye è stato "taggato" ben 11,5 milioni di volte dagli utenti di Shazam, più di un milione di volte in una sola settimana: entrambi rappresentan un record per il software di riconoscimento.  



Siccome il tasso medio di conversione dei tag in acquisti di download si aggira, secondo i gestori del programma,  intorno all'8-10 per cento, Shazam sostiene di avere prodotto essa stessa oltre un milione di scaricamenti a pagamento di "Somebody that I used to know". 



Contenuto non disponibile

 

 

Il singolo è il brano di punta di "Making mirrors", terzo album dell'artista attualmente sotto contratto con l'etichetta Seven affiliata alla Island (gruppo Universal Music).
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.