Four Tet: arriva ad agosto la compilation ‘Pink’, ecco la tracklist

Four Tet pubblicherà il prossimo 20 agosto la compilation “Pink”. Kieran Hebden, vero nome del dj e produttore, realizzerà la raccolta in formato vinile tramite la sua etichetta, la TEXT. Il disco sarà pubblicato su CD solo per il mercato giapponese e conterrà brani come “Locked”, “Jupiters”, “Ocoras”, “128 Harps”, “Pyramid” e “Pinnacles”.




Nei mesi scorsi Four Tet è sempre rimasto ‘sul pezzo’, collezionando collaborazioni e singoli con Burial e Thom Yorke, poi con Caribou, realizzando infine alcuni podcast per un’emittente radiofonica inglese. Il produttore, che si è esibito il 22 giugno nella sua unica data italiana al festival “Jazz Re: Found 2012” a Vercelli, ha dato alle stampe il suo ultimo lavoro di inediti “There is love in you” nel 2010, a distanza di ben cinque anni dal precedente “Everything ecstatic”. Ecco la tracklist di “Pink”:

“Locked “
“Lion”
“Jupiters”
“Ocoras”
“128 Harps”
”Pyramid”
“Peace for earth”
”Pinnacles”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.