La 'reunion' delle Spice Girls: Victoria se ne va dopo 10 minuti

La 'reunion' delle Spice Girls: Victoria se ne va dopo 10 minuti

Tutto bene alla "reunion" delle Spice Girls, avvenuta ieri mattina presso l'albergo di lusso St Pancras Renaissance di Londra per presentare il musical del quale si parla da tanto tempo, "Viva forever". Sorridenti (quasi) tutte le cantanti, annunciate le date di rappresentazione dello show. Ma il giornalista Nick Clark dell'"Independent" fa notare, forse perché ha avuto gli occhi più aguzzi dei suoi colleghi, che Victoria Adams in Beckham, che già si era fatta notare perché la sola a non dispensare sorrisi, se l'è squagliata dopo soli dieci minuti. Clark riporta che, dopo appunto soli 10 minuti di photo call e scambio di battute, senza dire niente la Posh è uscita ed è andata a prendere un volo per Los Angeles, lasciando le altre quattro a sobbarcarsi il resto del lavoro. Geri Halliwell, in una delle sale dell'hotel in zona King's Cross i cui lavori di ristrutturazione sono costati la sbalorditiva cifra di 245 milioni di euro, ha detto: "Sedici anni fa, quando in un testo scrivemmo 'Zig-a-zig-ah', non mi sarei mai immaginata che sarebbe finito in uno show del West End. Incredibile". Victoria, prima di fuggire in aeroporto, ha detto: "Faremo conoscere il Girl Power a tutta una nuova generazione". Come già riportato da Rockol, lo show si terrà al Piccadilly Theatre di Londra. Le date esatte sono:
-preview dal 27 novembre 2012
-"prima" 11 dicembre 2012
-programmazione (probabili proroghe) fino al 1° giugno 2013.




Contenuto non disponibile







Biglietti al botteghino del teatro o, online, attraverso VivaForeverTheMusical.com
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.