Web radio, iHeartRadio aggrega altri network e punta sui programmi locali

iHeartRadio, la Internet radio appartenente al colosso radiofonico Clear Channel, è oggi la seconda impresa del settore sul mercato statunitense dopo Pandora. Rispetto alla società fondata nel 2000 dal musicista Tim Westergren, tuttavia, persegue una strategia diversa come dimostra la partnership appena annunciata con due altri network consolidati, Cox Media Group ed Emmis Communications (classificati rispettivamente al 7 mo e 14 mo posto in termini di audience tra le radio online), per un'offerta mista che punta molto anche sulle modalità di ascolto tradizionale: non solo playlist personalizzate secondo il modello reso popolare da Pandora, dunque, ma anche e soprattutto simulcast di programmi nati per essere diffusi via etere e a contenuto uguale per tutti.



Cox Media ed Emmis portano in dote a iHeartRadio rispettivamente 86 e 20 emittenti di forte presenza a livello locale: il primo network è presente con stazioni FM ed AM in città come Houston, Atlanta, Miami/Ft.Lauderdale, Tampa/St.Petersburg, San Antonio e Jacksonville; il secondo opera ad Austin, St. Louis, Indianapolis ma anche a New York e Los Angeles con le celebri emittenti hip hop Hot 97 e Power 106.



In virtù della nuova partnership, le radio dei gruppi Cox Media ed Emmis promuoveranno  iHeartRadio anche via etere, ospitandone i programmi sui rispettivi siti Web e sulle applicazioni per smartphone.
 
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.