Spotify versione 'mobile', lanciata anche l'applicazione per BlackBerry

Spotify versione 'mobile', lanciata anche l'applicazione per BlackBerry

Dopo le applicazioni per dispositivi Apple (iPhone, iPad, iPod Touch), Android, Symbian, Windows Phone e Palm, il servizio di streaming Spotify allarga ulterioremente il suo raggio d'azione nel settore mobile debuttando sull'App World di BlackBerry: scaricabile gratuitamente, la nuova applicazione consentirà ai possessori degli smartphone prodotti da Research In Motion (RIM) di accedere alla piattaforma per ricercare album e canzoni, costruire playlist e condividerle con gli amici.



"L'obiettivo di Spotify è di aiutare gli appassionati di tutto il mondo a godere, scoprire e condividere musica", ha spiegato il Global Head of Hardware Partnerships della società svedese Pascal de Mul. "Con il lancio della app Spotify BlackBerry sull'App World siamo felici di potere estendere la portata della nostra applicazione  a milioni di utenti BlackBerry in tutto il mondo". Il VP Global Alliances & Business Development di RIM, Martyn Mallick, ha aggiunto che "comunicazione e condivisione sono al centro della user experience di BlackBerry, e la app di Spotify si allinea alla perfezione con i desideri dei nostri clienti".



Nell'autunno del 2011 RIM ha lanciato  una piattaforma proprietaria di musica digitale, BBM Music, basata sulla formula dell'abbonamento mensile e funzionante su smartphone e tablet con un accesso limitato a 50 canzoni pro capite, condivisibili e intercambiabili con altri utenti (il numero di brani accessibili si moltiplica in proporzione al numero di amici con cui si condivide la musica).  
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.