Aimee Mann, già in Rete il primo singolo estratto dal nuovo album

E' stato già reso disponibile in Rete "Charmer", primo estratto dal nuovo album della cantautrice statunitense Aimee Mann: il brano, disponibile in streaming dall'edizione statunitense online di Rolling Stone a questo indirizzo, denota caratteristiche meno acustiche e maggiormente orientate al pop rispetto alle precedenti produzione dell'artista.

"Il mio nuovo album parlerà del concetto di fascino e delle persone affascinanti", ha dichiarato a proposito della sua nuova fatica in studio (l'ottavo in studio nel corso della sua carriera da solista, ideale seguito di "@#%&*! smilers" del 2008): "Chi dispone di fascino può essere di certo molto divertente, ma allo stesso tempo può diventare un vero manipolatore. C'è un alto oscuro, nell'essere affascinanti".

Ascolta qui "Charmer".

Classe 1960, nata a Richmond, Virginia, la Mann frequentò a cavallo degli anni Settanta e Ottanta il prestigioso Berklee College of Music di Boston, che tuttavià abbandonò per unirsi ad un punk band locale, i Young Snakes. Nell''83, insieme all'allora suo partner e suo ex compagno di college Michael Hausman, l'artista fondò i 'Til Tuesday, che pubblicarono due anni dopo il loro primo album, "Voices carry". Benché la prima opportunità di segnalarsi al grande pubblico arrivò solo nel 1987 (con la partecipazione alla session di registrazioni in veste di corista per il singolo "Time stand still" dei Rush, incluso nell'album "Hold your fire"), la prima prova da solista della cantautrice, "Whatever", venne pubblicata solo nel 1993. A contribuire alla visibilità del lavoro della Mann contribuì in maniera sensibile, nel 1999, il regista Paul Thomas Anderson, che basò gran parte della colonna sonora del fortunato lungometraggio "Magnolia" sulle sue composizioni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.