The Observer 2012: riflettori accesi su i Cyborgs

The Observer 2012: riflettori accesi su i Cyborgs

I riflettori di The Observer questa settimana si accendono su i Cyborgs, power duo romano “proveniente dallo spazio” che si presenta al pubblico con indosso una maschera da saldatore e abiti eleganti. I Cyborgs, formati da 0 e 1 (come i simboli del codice binario), rispettivamente voce e chitarra e percussioni, voce e synth, hanno pubblicato il loro album d’esordio omonimo nel maggio del 2011 e stanno attualmente testando il mercato estero. La loro musica unisce il blues americano degli anni Trenta alle melodie anni Sessanta per dare vita a sonortià esplosive che potrebbero essere la perfetta colonna sonora del film “Un mercoledì da leoni” versione 2.0.

Scoprite la musica dei Cyborgs insieme a Rockol e continuate a seguire la nostra rubrica: venerdì prossimo per Rockol The Observer sarà online la recensione del disco e il venerdì successivo verrà pubblicata l'intervista alla band.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.