Robbie Williams confessa: 'Ho il terrore del palcoscenico'

Robbie Williams confessa: 'Ho il terrore del palcoscenico'
Robbie Williams ha confessato d'essere spesso terrorizzato dal palcoscenico. La rivelazione sul cosiddetto "stage fright" è giunta nel corso di una chiacchierata con alcune sue fan organizzata dal quotidiano britannico "The Mirror". Le sue ammiratrici, che avevano vinto il concorso "Un tè con Robbie", attendevano il rendez-vous da ben sei mesi. Il cantante, sebbene influenzato, non ha voluto deluderle. Presentatosi con una coppola alla Andy Capp, dopo un certo imbarazzo iniziale Robbie si è messo a discorrere amabilmente. Una fan, Marie Dennis di 25 anni, ha riferito che una persona le aveva offerto 1000 sterline (circa 3 milioni di lire) per l'invito, ma a lei non è passato neanche per la mente di separarsene. Ad un certo punto l'ex Take That ha rivelato la sua paura. "Ultimamente c'è stato un concerto in cui non riuscivo a salire sul palco. Mi sentivo così male che ho dovuto dire al tour manager che avremmo dovuto annullare lo show", ha detto. E poi: "Ha fatto di tutto per convincermi. Alla fine ha detto: 'Rob, abbiamo parlato con quelli dell'assicurazione, ed hanno detto che, se non sali, dovrai pagare un milione di sterline'. E' stato lì che ho cambiato idea". Williams ha quindi aggiunto d'essere preda dello "stage fright" non solo occasionalmente, bensì su base quasi regolare. "E' per questo che ho fatto un solo concerto alla Albert Hall: l'idea mi terrorizzava", ha detto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.