Rolling Stones, niente Glastonbury 2013 ma probabile concerto per i 50 anni

Rolling Stones, niente Glastonbury 2013 ma probabile concerto per i 50 anni

La prima possibile occasione è ormai così pericolosamente vicina che si può dare per bruciata. Era il 12 luglio 1962 quando i Rolling Stones, allora ancora The Rollin' Stones, si esibivano per la prima volta in pubblico; la band prendeva posto sulle assi del mitico Marquee di Londra, allora al 165 di Oxford Street e dal 1964 in poi in Wardour Street. E la ricorrenza vera per i cinquant'anni si può dare per andata. Poi ci sono tutte le altre: da qui alla fine del 2012 ogni data è buona perché cade nel cinquantenario. Sfumata l'ipotesi del concerto d'addio, da tenere al festival di Glastonbury nel 2013, con il PR di Jagger e soci che ha liquidato le voci semplicemente definendole "false", di ipotesi ne spunta un'altra. Fonti definite "vicine alla band" hanno infatti confidato all'edizione USA di "Rolling Stone", il bimensile fondato a San Francisco nel 1967, che il gruppo sta "fortemente prendendo in considerazione" l'idea di "almeno un concerto" da tenersi entro la fine dell'anno. Gli Stones starebbero anche esaminando, ma non sarebbe questa la prima volta che si parla di una simile idea per le cinquanta candeline, l'ipotesi di un nuovo tour. "Sto per andare a  Londra, scoprirò qualcosa di più quando sono lì", ha detto Keith Richards. "Rolling Stone" inoltre aggiunge che il veterano gruppo britannico è da mesi che, di tanto in tanto, si ritrova presso uno studio di New York per aggiungere materiale ad un documentario. Le prove newyorkesi sono




Contenuto non disponibile







le prime con la band al completo dopo la fine del tour "A bigger bang", chiuso nell'agosto 2007.

Dall'archivio di Rockol - Quella volta che i Rolling Stones subirono un attentato terroristico...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.