Radiohead, sul sito Internet il ricordo del roadie morto a Toronto

Radiohead, sul sito Internet il ricordo del roadie morto a Toronto

"Siamo tutti distrutti dalla perdita di Scott Johnson, nostro amico e collega. Era un uomo delizioso, sempre positivo, divertente e di grande aiuto; un membro altamente capace ed apprezzato della nostra meravigliosa road crew. Ci mancherà molto. Il nostro pensiero e il nostro affetto vanno alla famiglia di Scott e a tutti quelli che gli erano vicini".



Con queste stringate parole firmate da Philip James Selway, batterista del gruppo, i Radiohead hanno commentato sul loro sito ufficiale la tragedia di ieri notte, quando Scott Johnson, tecnico incaricato del settaggio della batteria, è rimasto travolto dal crollo di un'impalcatura a Downsview Park, nei dintorni di Toronto, dove il gruppo inglese avrebbe dovuto esibirsi in un concerto all'aperto dopo l'artista canadese Caribou. Nessun accenno, nel breve messaggio, al prosieguo del tour: i prossimi appuntamenti live, e cioè le quattro date italiane programmate tra il 30 giugno e il 4 luglio, non sembrano dunque a rischio.



Johnson, 33 anni, di nazionalità inglese, è deceduto sul posto in seguito al trauma riportato nell'incidente, mentre tre altre persone - tutti componenti dello staff tecnico - sono rimaste ferite; una di essere è ricoverata in ospedal"e, ma non verserebbe in condizioni critiche.



La polizia di Toronto ha avviato le indagini per accertare cause e dinamiche dell'episodio e individuarne i responsabili. "Lavoreremo a stretto contatto con il Ministero del Lavoro al fine di determinare esattamente in che modo si è verificato il crollo, ma ci vorrà del tempo",  ha detto il funzionario di polizia Tony Vella in una conferenza stampa indetta poco dopo la tragedia, invitando i testimoni oculari dell'episodio a raccontare la loro versione dei fatti.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.