Harrison. Nuove voci sulla ripubblicazione di ‘My sweet Lord’

In Gran Bretagna pare che il momento della ripubblicazione di “My sweet Lord” di George Harrison si stia avvicinando.

Del resto i tempi stringono, e l’operazione ha un senso solo se condotta entro pochi giorni. Sì, perché il quotidiano popolare britannico per eccellenza, il “Sun”, sta ormai appoggiando con tutto il suo (ingombrante) peso l’idea di far diventare il vecchio singolo il numero uno delle classifiche della settimana di Natale. Oltremanica, come si sa, tengono molto alle chart della settimana più festiva dell’anno. Il giornalista Dominic Mohan del tabloid afferma che la EMI non ha ancora preso alcuna decisione, ma dell’operazione si sta discutendo. Ed aggiunge che sta prendendo corpo l’ipotesi di donare gli incassi registrati dal disco ad enti impegnati nella lotta contro i tumori.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.