Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 02/03/1998

Fans in ansia: Brian dei Backstreet Boys sarà operato al cuore, e Nick forse se ne va

Fans in ansia: Brian dei Backstreet Boys sarà operato al cuore, e Nick forse se ne va
Brian 'B-Rock' Litrell, il popolare 22enne Backstreet Boy, in primavera dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico a causa di un problema cardiaco. Ad annunciarlo è la stessa Virgin, casa discografica del gruppo pop. Il problema comunque non deve essere gravissimo, visto che Litrell verrà operato solo al termine del tour dei Backsteet Boys. Una nota del management conferma che non è nulla di preoccupante: Brian soffre di un piccolo problema cardiaco sin dalla nascita. Dopo l'intervento e la convalescenza, a maggio i cinque ragazzi d’oro dovrebbero cominciare a registrare il nuovo album, in uscita in autunno. Però Brian in seguito all'operazione potrebbe uscire da ogni attività live del gruppo per parecchi mesi. Brian, contemporaneamente, ha dato mandato ai suoi legali di agire contro il suo management. I contorni della vicenda non sono ancora chiari, ma pare che Brian li accusi di averlo incoraggiato, in modo fraudolento, a farsi prestare una somma ingente (si parla di cinque miliardi di lire) ad un tasso d'interesse del 43%.
Inoltre Nick Carter, con un tempismo non proprio azzeccato, fa sapere che non gli spiacerebbe intraprendere una carriera solista visto che ha "un grande desiderio di fare cose musicali differenti". E c'è già chi parla di scioglimento in vista. La lezione dei Take That pare non aver insegnato nulla.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi