Salvi (per ora) gli studi di Twickenham, set dei film dei Beatles

Salvi (per ora) gli studi di Twickenham, set dei film dei Beatles

I Beatles vi girarono "A hard day's night" ed "Help!", ma sono innumerevoli i film lavorati presso gli studi di Twickenham che sono stati ad un passo non solo dalla chiusura, ma anche dalla demolizione. E' stata probabilmente una campagna sottoscritta da molti personaggi celebri a fare la differenza. A firmare la petizione, e a darle voce, Stephen Daldrey, David Cronenberg, Colin Firth, Julie Walters, Steven Spielberg e Paul McCartney. Più 5000 altri. L'idea era quella di spianare l'edificio, che ha 99 anni, per farne una bella colata di cemento. Ma Gerald Krasner degli amministratori Begbies Traynor ha riferito ad Elizabeth Scott di Sky UK che è improvvisamente spuntato un acquirente - del quale per ora non si può fare il nome - il quale ha depositato il 10% della somma necessaria all'acquisto. L'edificio sarebbe salvo e i posti di lavoro, a quanto pare, pure. L'impresa edilizia Taylor Wimpey era la maggiormente interessata all'acquisto dell'area ma, lo scorso 20 aprile, aveva preferito abbandonare l'impresa dopo la tostissima opposizione del comitato locale e la presentazione della petizione firmata da un ex Beatle e vari registi ed attori. Cauta però Maria Walker, la fondatrice della petizione, la quale non se la sente ancora di cantare vittoria.











Oltre alle pellicole dei Fab Four, ai Twickenhan Studios (a St Margarets, zona ovest di Londra) sono stati girati, tra vari altri film, "Blade runner", "Un pesce di nome Wanda", "War horse" di Spielberg e "Intervsta col vampiro" con Tom Cruise e Brad Pitt.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.