Material girl: Madonna mercanteggia per spuntare il prezzo più basso

Material girl: Madonna mercanteggia per spuntare il prezzo più basso
Ecco perché la chiamano “Material girl”. Nonostante abbia un conto in banca dal quale anche se sparissero una decina di miliardi non correrebbe certo il rischio d’andare a dormire sotto i ponti, Madonna è sempre una saggia amministratrice della sua fortuna. A volte, come in questo caso, più che saggia pare però spilorcia. Ma cosa è successo? Presto detto. Sua figlia Lourdes voleva tanto andare a cavallo; in attesa di vedere se l’equitazione potrà mai diventare una passione della piccola, mamma Madonna l’ha accontentata dicendole che sì, qualche lezione avrebbe potuto anche prenderla. Ed ha dato disposizioni alla bambinaia perché della faccenda s’occupasse quest’ultima. Con un occhio al borsellino, però. E così la signora ha fatto. Prima ha telefonato ad un centro d’equitazione nei pressi di Londra, facendosi dire il prezzo, poi ad un altro. Quindi ha richiamato il primo, cercando di mercanteggiare sulla somma: insomma, il classico sconticino. Ciò che la donna però ignorava era che i due centri hanno lo stesso proprietario, la signora Basia Briggs. “C’è stato da ridere, ha continuato a telefonare ad entrambi i nostri centri per tirare sul prezzo. Voglio dire, è la figlia di Madonna!”, ha riferito la Briggs. Alla fine Lourdes ha avuto la sua prima lezione. “Mi sembra che si sia divertita. Non è neppure caduta”, ha detto ancora la proprietaria.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.