Il management dei Limp Bizkit risponde alle accuse della stampa

Il management dei Limp Bizkit risponde alle accuse della stampa
The Firm, l’agenzia che si occupa del management dei Limp Bizkit, ha risposto alle recenti accuse mosse nei confronti di Fred Durst da parte della stampa, secondo cui il frontman della band avrebbe mentito affermando di aver visitato in ospedale Jessica Michalik, la ragazza australiana ferita durante un concerto dei Limp Bizkit e succesivamente deceduta (vedi news).”Siamo disgustati” ha dichiarato Peter Katsis, il manager del gruppo, in un comunicato ufficiale. “È già stato abbastanza difficile accettare la morte di Jessica dopo aver ampiamente messo in guardia gli organizzatori del Big Day Out circa l’inadeguatezza delle misure di sicurezza. Ora siamo addirittura costretti a giustificarci agli occhi di giornalisti che sembrano non avere nemmeno il tempo di verificare le fonti prima di diffondere una notizia. La cosa che maggiormente ci preoccupa è che l’attenzione venga ancora una volta distratta da questi avvenimenti e allontanata dai reali problemi, cioè la mancanza di misure di sicurezza adeguate che continua a mettere a repentaglio la vita di coloro che assistono ai concerti. “Fred Durst non ha mai dichiarato di aver personalmente visitato o di aver parlato con la famiglia di Jessica Michalik” ha aggiunto Katsis in risposta alle insinuazioni avanzate dalla stampa secondo cui Durst avrebbe dichiarato a un reporter della trasmissione televisiva americana Access Hollywood di “aver fatto visita alla ragazza in ospedale” e di “essersi tenuto in contatto con la sua famiglia”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.