EMusic aggiunge la Matador al suo catalogo di musica scaricabile a pagamento

L'etichetta newyorkese, nel cui catalogo figurano artisti di punta della scena alternative rock ed elettronica internazionale (Belle & Sebastian, Cat Power, Yo La Tengo, Guided By Voices, Arsonists, Superchunk, Mogwai, ecc.), è l'ultimo marchio indipendente, in ordine di tempo, ad avere concesso l'uso in licenza del suo repertorio per il servizio di musica in abbonamento gestito da EMusic (oggi di proprietà della major Vivendi Universal, vedi news). L'accordo tra quest'ultima e la Matador Records prevede la disponibilità immediata per il download a pagamento di centinaia di brani, mentre interi album, sia novità che titoli di catalogo, verranno caricati sul sito della Web company nel corso dei prossimi mesi, andandone a rimpolpare l'offerta complessiva di musica in formato MP3: sono più di 200 mila i file audio (licenziati da oltre 700 etichette indipendenti) che EMusic consente oggi di scaricare legalmente sul pc, masterizzare su CD-R e trasportare su lettori portatili di file audio digitali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.