Usa, YouTube firma accordi con editori indie per la 'monetizzazione' dei video

Adele, Cee-lo Green, Foo Fighters e Rolling Stones  sono alcuni degli artisti/autori di canzoni che beneficeranno  dei nuovi contratti di partnership commerciale siglati da YouTube con editori musicali come BMG Rights Management, ABKCO Music, Songs Music Publishing, Words & Music, Music Services e altri.



Gli accordi permettono ad autori ed editori di incassare una quota degli introiti pubblicitari generati dal servizio di video sharing, utilizzando il software Content ID per identificare le proprie opere musicali diffuse sulla piattaforma, sia in forma di composizioni originali che di versioni cover. Dal momento che i nuovi accordi si aggiungono a quelli siglati l'anno scorso con NMPA (che conta oltre 2.500 editori iscritti) e con l'agenzia di collecting Harry Fox Agency,  la "monetizzazione" dei video con sottofondo musicale postati dagli utenti di YouTube diventa, negli Stati Uniti, quasi completa.



"Siamo impegnati ad assicurare che le opere degli artisti possano raggiungere il più ampio pubblico possibile, e che gli interpreti e gli autori di canzoni continuino a ricevere una compensazione economica per la musica che noi tutti amiamo", ha spiegato un portavoce di YouTube sul blog della società.
 

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.