Muse, forse una svolta dubstep nel nuovo album: guarda qui il teaser

Muse, forse una svolta dubstep nel nuovo album: guarda qui il teaser

I Muse hanno diffuso un'anticipazione video che lascerebbe supporre una svolta dubstep nella carriera del trio rock di Teignmouth: un estratto audio, accompagnato dalla dicitura 'The 2nd law' e postato in queste ore sulla piattaforma di video sharing Youtube, parebbe infatti improntato ai velocissimi beat consegnati ai dancefloor dagli astri nascenti del genere come Skrillex, Rusko, Burial e molti altri. La clip, della durata complessiva di due minuti, inizia con un riff di archi accompagnato da un coro, vicino alle atmosfere classiche che già caratterizzarono brani come "Butterflies & hurricanes", per poi virare improvvisamente, verso la fine, su atmosfere spiccatamente dubstep, con loop percussivi fratturati alternati a riff di synth distorti: gli ultimi frame del video mostrano le parole "New album", "The 2nd law" e "September 2012", che potrebbero stare ad indicare una possibile data di pubblicazione della nuova prova in studio.

Caricamento video in corso Link


L'anticipazione non ha mancato di suscitare curiosità, entusiasmo ma anche qualche perplessità presso la base di fan della band capitanata da Matt Bellamy: se in tanti hanno commentanto "Molto bello", "Non vedo l'ora" e "Finalmente sono tornati", rifacendosi a indizi lasciati trapelare negli ultimi mesi dal gruppo (come Mike, che scrive: "Inizio a pensare che Matt non stesse scherzando quando definì il nuovo album come un'odissea gangsta rap jazz odyssey, con sprazzi di dubstep, metal flamenco e cowboy psychedelia"), altri paiono decisamente più cauti: "Non voglio giudicare un disco da due minuti di anteprima", scrive Lolou, "Ma quello che ho sentito non mi lascia molto ottimista".

Dall'archivio di Rockol - Matthew Bellamy: 10 curiosità sul geniale frontman dei Muse
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.