I Lighthouse Family negano la loro musica alla pubblicità

I Lighthouse Family entrano nel ristretto club di artisti che rifiutano che la loro musica venga utilizzata per reclamizzare prodotti di varia natura negli spot pubblicitari. Ma a differenza, ad esempio, degli Skunk Anansie, che hanno seguito il loro proclama fin dall'inizio della carriera, il duo britannico ha preso questa decisione dopo un'esperienza deludente con la Nissan. Vedere la loro canzone "Lifted" associata a un'automobile (e una ricompensa troppo esigua) hanno indotto i Lighthouse Family a dire di no a tutte le offerte successive. Ha dichiarato il cantante Paul Tucker: «Non so se lo rimpiangeremo, ma sicuramente non lo faremo più. Abbiamo un nome a cui stiamo cercando di dare una credibilità, e non ci va che qualcuno se ne avvantaggi».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.