dEUS: è 'Following sea' il nuovo album. Ascolta qui un inedito in francese

dEUS: è 'Following sea' il nuovo album. Ascolta qui un inedito in francese

A nemmeno un anno dalla pubblicazione di “Keep you close" i dEUS tornano sulla scena con un nuovo album di inediti dal titolo “Following sea”, disponibile a partire da oggi, primo giugno, in versione digitale in anteprima su iTunes, mentre nei negozi di dischi lo si potrà trovare dal 12 giugno anche in versione vinile. L’album, è stato registrato, prodotto e missato in tutta velocità subito dopo aver completato il precedente album sotto la guida del produttore Adam Noble: “C’erano alcune canzoni che non volevamo perdere, che non volevamo stessero a prendere polvere su uno scaffale per quattro anni”, racconta il leader della band Tom Barman, “Abbiamo deciso di cambiare il nostro solito modo di lavorare, di fare meno i ‘preziosi’, finendo i brani velocemente per renderli disponibili al pubblico. E’ il fottuto 2012, l’idea di dover aspettare mesi prima di pubblicare qualcosa è fuori moda”. Rispetto a “Keep you close”, “Following sea” sembrerebbe un album più leggero e luminoso: “E’ nato dalla vergogna di aver creato le nove canzoni di ‘Keep you close’ in due anni”, ha detto Barman.

Contenuto non disponibile


L’album dei dUES, che saranno in concerto in Italia il prossimo 5 luglio a Roma e il 2 settembre a Verona, è anticipato dal primo singolo “Quatre mains”, primo brano della band belga ad essere cantato in francese anziché in inglese come di consueto:



Di seguito la tracklist di “Following sea”: “Quatre mains”, “Sirens”, “Hidden wounds”, “Girls keep drinking”, “Nothings”, “The soft fall”, “Crazy about you”, “The give up gene”, “Fire up the google beat algorith” e “One thing about waves”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.