CTS Eventim e AEG comprano l'Hammersmith Apollo di Londra

CTS Eventim e AEG comprano l'Hammersmith Apollo di Londra

La CTS Eventim, multinazionale tedesca del ticketing e casa madre dell'italianai Ticketone, ha annunciato di avere concluso in partnership con AEG l'acquisto della Hammersmith Apollo Ltd da HMV per 40 milioni di euro, o 32 milioni di sterline. L'acquisizione è avvenuta tramite una newco basata a Londra della quale CTS Eventim e AEG detengono quote paritetiche; come da prassi, la conclusione definitiva dell'accordo avverrà con il placet degli antitrust tedesco e britannico. La società acquisita è quella che gestisce e controlla una delle più popolari venue musicali londinesi, l'omonimo Hammersmith Apollo, con una capacità di 5.000 spettatori. Pochi giorni fa avevano cominciatp a circolare i rumours circa l'acquisizione del locale da parte della sola AEG (Anschutz Entertainment Group), di fatto competitor di CTS Eventim.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.