L’autobiografia di Gene Simmons lava in pubblico i ‘panni sporchi’ di casa Kiss

L’autobiografia di Gene Simmons lava in pubblico i ‘panni sporchi’ di casa Kiss
Voglia di Kiss-revival? Il cofanetto “Kiss: the box set” (vedi news) uscirà il 20 novembre, e per sostenerne il lancio il chitarrista Paul Stanley e il bassista Gene Simmons compariranno il giorno stesso al negozio Tower Records di Hollywood per incontrare i fans e firmare autografi. Inoltre, sarà in vendita l’11 dicembre negli Stati Uniti “Kiss and make-up”, l’autobiografia di Simmons. Non si tratterebbe però di un’autocelebrazione. L’autore infatti ha spiegato che il libro svela dettagli inediti e non necessariamente piacevoli sulla celebre band. In particolare, il chitarrista Ace Frehley e il batterista Peter Criss sono oggetto di osservazioni poco benevole, soprattutto riguardo al loro uso di sostanze chimiche. “Amo Ace e Peter con tutto il cuore ma li odio quando sono fatti”, ha dichiarato Simmons al sito rollingstone.com. A suo dire, Frehley era del tutto inaffidabile sul lavoro e Criss era noto per la sua abitudine di lamentarsi di qualsiasi cosa. Nonostante ciò, il linguacciuto bassista sostiene che fossero le persone adatte per i Kiss. Oltre alla carriera musicale, il libro racconta la vicenda personale di Simmons, partendo dalla nascita in Israele (il suo nome di battesimo è Chaim Witz) e dal trasferimento negli Stati Uniti con la madre. Per il piacere dei lettori più pettegoli, abbondano anche i dettagli sulla vita sentimentale del musicista, dalle celebri relazioni con Diana Ross, Cher e l’attrice e modella Shannon Tweed (la sua compagna attuale) ai numerosi flirt occasionali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.