USA, alleanza tra Backstreet Boys, 'N Sync ed Aaron Carter

USA, alleanza tra Backstreet Boys, 'N Sync ed Aaron Carter
Alleanza a fini benefici negli USA. Backstreet Boys, 'N Sync ed Aaron Carter, il fratellino di Nick dei BSB, hanno infatti deciso di pubblicare anche negli Stati Uniti un singolo comune per aiutare la Nordoff-Robbins Music Therapy Foundation, un ente assistenziale che si occupa dei bambini con gravi problemi psicosociali. Sotto il nome di Bravo All Stars, BSB e soci metteranno in vendita il 3 novembre una ballatona che s'intitolerebbe "Let the music hear your soul".
Abbiamo usato il condizionale perché a noi invece risulta che sia "heal" e non "hear"; possiamo inoltre aggiungere che il singolo è "vecchio" di mesi, in quanto registrato sotto l'egida del settimanale tedesco "Bravo" già parecchio tempo fa. Non vorremmo però risultare troppo puntigliosi, e quindi auguri di cuore per l'iniziativa; sperando, s'intende, che alla Fondazione per i bimbi vadano realmente tutti i soldi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.