Concerti, Breton: quattro date in Italia tra giugno e luglio

Concerti, Breton: quattro date in Italia tra giugno e luglio
Stanno per sbarcare per quattro date in Italia i Breton, formazione britannica che sta raccogliendo numerosi consensi con il disco d’esordio “Other people’s problems”. Roman Rappak, Adam Ainger, Ian Patterson, Daniel McIlvenny e Ryan McClarnon saranno nel Belpaese per una prima tappa sabato 9 giugno al Festival Meet In Town presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, tornando poi per altri tre concerti nel mese di luglio: lunedì 2 al Magnolia di Segrate (Mi) per la serata Grazie A Dio E’ Lunedì, mercoledì 4 al Cortile Sant’Agostino di Modena e giovedì 5 a Torino per lo Spaziale Festival.

Inizialmente i Breton si sono formati per produrre film e BretonLABS è il nome che hanno dato al progetto (realizzato in un edificio ‘squattato’ nella periferia di Londra) che si occupa della realizzazione di  remix e video musicali, il quale ha permesso loro di lavorare con le seguenti band: Local Natives, Tricky, Maps & Atlases, Esben and the Witch, Temper Trap, Penguin Prison, Tom Vek, 80's Matchbox B Line Disaster e Flats.
Le pellicole dei Breton hanno ricevuto alcune nomination all'East London Film Festival e al London Film Festival.
Il loro album di debutto "Other People's Problems", uscito lo scorso aprile, è autoprodotto e registrato negli studi islandesi dei Sigur Ros ed edito dalla Fat Cat Records, un lavoro che miscela elettronica e indie-rock.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.