Digimarc vs. Verance, continua la battaglia dei brevetti per la musica sicura

Prosegue il braccio di ferro tra le due società leader nello sviluppo dei sistemi di “watermarking”, i codici di identificazione che permettono di risalire alle fonti responsabili di eventuali duplicazioni abusive dei supporti digitali. Chiamata in causa da Verance per una presunta violazione dei brevetti in suo possesso e per comportamenti tesi ad ostacolare la concorrenza (vedi news), Digimarc ha risposto alla citazione in giudizio definendo immotivate e prive di merito le tesi avanzate dalla società rivale.
“Verance sembra ritenere di poter utilizzare una quantità di informazioni distorte, di asserzioni infondate e di infiammate dichiarazioni retoriche per distogliere l’attenzione dalla massiccia violazione che continua a perpetrare nei nostri confronti attraverso i suoi prodotti e servizi”, ha replicato attraverso un duro comunicato stampa Bruce Davis, amministratore delegato di Digimarc (a sua volta protagonista, nell’ultimo anno e mezzo, di una serie di azioni legali nei confronti dell’azienda concorrente). Il conflitto tra le due società riguarda questioni di brevetti e di licenze sui “watermark” da inserire nei supporti DVD Video e rischia di paralizzare i piani di pubblicazione di nuovi titoli cinematografici nel formato digitale multimediale.
Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.