Gli ex-Helloween Kiske, Grapow e Kusch insieme in un nuovo progetto

Gli ex-Helloween Kiske, Grapow e Kusch insieme in un nuovo progetto
Michael Kiske, già cantante degli Helloween dal 1987 al 1993, registrerà alcuni brani come ospite sul prossimo album di altri ex-Helloween, vale a dire il chitarrista Roland Grapow e il batterista Uli Kusch. Il nuovo progetto, seguito alla fuoriuscita di Grapow e Kusch dalla band tedesca e attualmente ancora privo di nome, vedrebbe la presenza stabile del cantante dei Symphony X, Russell Allen, alla voce, nonostante quest’ultimo non abbia ancora partecipato a nessuna delle session di registrazione del nuovo disco. La formazione semi-ufficiale della band, che è da poco entrata in studio insieme a Andy Sneap, già produttore di Nevermore, Stuck Mojo e Kreator, prevede, oltre a Grapow, Kusch, Kiske, Allen, il bassista Jürgen Attig (già collaboratore di Randy Crawford) e il tastierista Janne Warmen.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
27 apr
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.