UK, diventa 'Sir" il designer di iPod, iPhone e iPad

UK, diventa 'Sir" il designer di iPod, iPhone e iPad

Il padre dell'iMac G3, dell'iPod, dell'iPhone e dell'iPad, Jonathan Ive, è diventato  "Sir" e cavaliere dell'Ordine dell'Impero Britannico (Knight Commander of the Order of the British Empire) dopo una cerimonia che si è svolta ieri, 23 maggio, a Buckingham Palace alla presenza della Principessa Anna.


Ive, che Steve Jobs riteneva il suo "partner spirituale" (secondo quanto racconta Walter Isaacson nella biografia postuma),  è nato a Chingford, nella zona orientale di Londra, si è laureato al Politecnico di Newcastle (che oggi si chiama Northumbria University). Intrapresa la carriera di designer, fondò una sua agenzia, Tangerine, insieme a tre amici: uno dei clienti dell'azienda era la Apple, che nel 1992, impressionata dal suo talento, gli propose un impiego a tempo pieno e il trasferimento negli Stati Uniti.


Dal 1996 dirige il reparto design della casa di Cupertino ed è considerato uno degli attori chiave del suo successo per la funzionalità e  lo stile dei prodotti che ha concepito e disegnato. Quarantacinquenne, risiede oggi a San Francisco con la moglie e due figli gemelli di otto anni. Intervistato dal Daily Telegraph, ha spiegato di sentirsi "il prodotto di una scuola squisitamente britannica". "E' importante ricordare", ha aggiunto, "che la Gran Bretagna è stato il primo Paese industrializzato, e credo questo sia un argomento convincente per spiegare che è qui che la mia professione ha le sue fondamenta".


Durante una breve conversazione tenuta a margine della cerimonia, ha raccontato Ive, la Principessa Anna gli ha confessato di possedere lei stessa un iPad.

Il  KBE  è la seconda onorificenza per rango nell'Ordine dell'Impero Britannico. Nel marzo del 2005 era stata assegnata a Bill Gates che tuttavia, non essendo cittadino britannico, non può fregiarsi del titolo di "Sir".

Jobs, al contrario, non è mai stato insignito di un titolo analogo: secondo il Telegraph ci andò vicino nel 2009, ma la proposta venne bloccata dall'allora Primo Ministro Gordon Brown, infastidito da un rifiuto del guru della Apple a tenere un discorso alla conferenza annuale del Partito Laburista.
 
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.