Ha un titolo il nuovo album dei Down

Ha un titolo il nuovo album dei Down
Il nuovo album dei Down annunciato pochi giorni fa (vedi news) ha già un titolo. Si chiamerà “The backwood heavies” e sarà registrato tra novembre e dicembre a New Orleans, presso i Balance Studios di Dave Fortman (ex-Ugly Kid Joe).
Un altro gruppo capitanato da Anselmo vedrà invece la luce a breve. I Southern Isolation (questo il nome della band) sono infatti una nuova creatura del frontman dei Pantera, la cui formazione è così composta: Phil Anselmo (chitarra), Stephanie Opal (voce), “Big” Ross Karpelman (Christ Inversion) alle tastiere, Kevin Bond (Christ Inversion, Crowbar, Superjoint Ritual) al basso e Sid Montz alla batteria. L'omonimo mini CD di esordio uscirà il 30 ottobre per la Baphomet/Housecore Records. Le influenze di questa nuova band di Phil Anselmo si avvicinano al suono di gruppi quali Black Sabbath, St. Vitus e Mazzy Star.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.