Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 16/05/2012

Denver, arrestato il batterista dei One Republic

Denver, arrestato il batterista dei One Republic

Eddie Fisher, trentottenne batterista dei One Republic, è stato arrestato dalla polizia di Denver con le accuse di aggressione, distruzione di proprietà privata e disturbo della quiete pubblica: lo riferisce la radio l'emittente locale KMGH-TV, senza aggiungere ulteriori particolari. Il fermo sarebbe stato effettuato nelle prime ore di ieri: in una foto scattata durante le prime fasi dell'arresto, sulla fronte di Fisher sarebbe apparsa una ferita sanguinante.

Trattenuto presso il locale penitenziario, l'artista dovrà comparire davanti al giudice per la prima udienza del caso che l'ha visto coinvolto nelle prossime ore.

I One Republic vinsero un Grammy Awards nel 2009 nella categoria Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocals con il brano "Apologize": tra gli altri brani più celebri del gruppo sono da segnalare "Stop and stare", "All the right moves" e "Secrets".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi