In streaming il nuovo album dei SoulSavers (con Dave Gahan)

In streaming il nuovo album dei SoulSavers (con Dave Gahan)

Dopo aver pubblicato lo scorso 21 aprile (in occasione del Record Store Day 2012) "Longest day", il singolo apripista del nuovo lavoro in studio, i SoulSavers hanno deciso di rendere disponibile in streaming l'intero album. In attesa dell'uscita ufficiale di "The light the dead see", prevista per il prossimo 21 maggio, è infatti possibile ascoltare il disco in anteprima visitando il sito ufficiale della band.
Per la realizzazione del nuovo album, il duo di produttori inglesi formato da Rich Machin e Ian Glover si è avvalso della collaborazione di Dave Gahan, il quale presta la sua voce in tutte e 12 le tracce di "The light the dead see": "Ci siamo accorti che, per molte cose, proveniamo dallo stesso mondo", ha riferito Machin parlando del lavoro di squadra avviato con il frontma dei Depeche Mode, : "Si è davvero lasciato andare in questo disco, il suo contributo è stato sbalorditivo". "Il tutto è stato piuttosto inaspettato e sorprendete: qualcosa di magico. Siamo stati in perfetta sintonia e sono molto, molto contento di questo disco", ha poi ribadito Gahan.




Arrivati al loro quarto capitolo discografico, i SoulSavers sono ormai esperti in fatto di collaborazioni avendo già lavorato con - tra gli altri - Josh Haden (Spain), Mark Lanegan, Bonnie "Prince" Billy, Richard Hawley e Jason Pierce (Spaceman 3, Spiritualized).

Tutte le trace di "The light the dead see":

"La ribera"
"In the morning"
"Longest day"
"Presence of God"
"Just try"
"Gone too far"
"Point sur pt.1"
"Take me back home"
"Bitterman"
"I can't stay"
"Take"
"Tonight"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.