Universal finanzia e distribuisce l'etichetta del manager di Justin Bieber

Universal finanzia e distribuisce l'etichetta del manager di Justin Bieber

Prende forma, con un accordo tra l'amministratore delegato Lucian Grainge e il manager di Justin Bieber Scooter Braun, il "programma globale di investimento creativo" con cui Universal intende finanziare (per milioni di dollari) joint venture con imprese del settore tecnologico, Internet e musicale.


Secondo il Los Angeles Times che per primo ha diffuso la notizia, Grainge e Braun hanno sottoscritto un contratto di distribuzione mondiale per l'etichetta lanciata da quest'ultimo, Schoolboy Records.  


Anche in considerazione delle competenze sviluppate da Braun sul fronte della tecnologia e del social applicati alla musica, Schoolboy (che oltre a Bieber vanta nel roster star emergenti come Carly Rae Jepsen e i Wanted) non sarà, comunque, un'etichetta di stampo tradizionale: "C'è un nuovo contratto sociale emergente tra le case discografiche, gli artisti e gli imprenditori", ha spiegato Grainge al quotidiano californiano. "La sfida è di creare una struttura aperta ad ogni opportunità nel bel mezzo dello scombussolamento di tutto ciò che abbiamo conosciuto fino ad oggi".


"Ho iniziato a lavorare in questo settore come talent scout, e a quei tempi andavo a vedere cinque o sei band per sera", ha ricordato Grainge all'LA Times. "E sono un talent scout anche oggi: la differenza è che oggi la visione macro di ciò che rappresenta un talento è diventata molto più sfaccettata". Più nebulosi i prossimi progetti del Creative Investment Program di Universal: "Potrebbe trattarsi di una venture, oppure di un prodotto", ha risposto Grainge. "Si tratta di stare all'erta. Sono a caccia".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.