Tiziano Ferro: 'Amo l'Italia ma il mio cuore batte per l'R&B'

Tiziano Ferro: 'Amo l'Italia ma il mio cuore batte per l'R&B'
Il suo brano d'esordio, “Xdono”, lo ha consegnato alle classifiche facendogli vendere oltre 75.000 mila copie. Ma Tiziano Ferro, ventunenne di Latina “attaccato all'Italia ed alla sua cittadina”, non si è fermato. Oggi, giovedì 25 ottobre, si è infatti presentato alla stampa davanti a numerose bottiglie di champagne per brindare all'uscita del suo primo disco, intitolato “Rosso relativo”. Tiziano è emozionato, sorridente, gentile e disponibile con tutti. Nonostante il successo l'abbia già reso popolarissimo nel nostro paese, continua ad essere il ragazzo che a Latina si rinchiudeva in casa per pensare le sue canzoni, delle quali cura i testi e le musiche: “Mi sveglio la mattina così contento ed euforico che quasi non me ne rendo conto”, racconta Tiziano, “e finalmente posso definirmi una persona con delle aspettative per il futuro. Sono anche felice perché sono riuscito a recuperare alcuni rapporti personali che erano in crisi perché io stesso non ero soddisfatto di ciò che facevo. Facevo una vita che non mi piaceva, non sapevo dove andare. Ora so che la mia strada è quella della musica, che mi ha dato solarità e motivazione. Sento solo ora di poter dare il meglio di me stesso alle persone e agli amici”. Tiziano, dopo il diploma di maturità scientifica, ha sentito il bisogno di dedicarsi completamente alla musica, perdendosi, quasi totalmente, tutto quel divertimento e quella spensieratezza che gli altri suoi coetanei cercavano. “Io vivo ancora con i miei genitori a Latina, e credo che sia stata la scelta giusta. A volte noi ragazzi siamo impulsivi e cerchiamo chissà cosa altrove, lontano dall'affetto della famiglia. Credo invece che non si debbano forzare le cose. In questo disco io ho messo Tiziano Ferro al cento per cento; in particolare nel brano 'Il bimbo dentro', quello che chiude il disco. Il lavoro che adesso ho iniziato a fare è molto impegnativo; il mondo della musica è pieno di incertezze, e la canzone racconta proprio degli inizi della mia carriera, quando prendevo il treno da Latina per venire qui al Nord per far conoscere la mia musica. Però anche nei brani più intimisti tento comunque di usare sempre un po' di ironia. Credo di riuscirci molto bene”. Sempre in modo molto educato e calmo, Tiziano cerca di incalzare il discorso del suo interlocutore, raccontando la sua storia e le sue emozioni senza timore di esporsi troppo: “Io penso di essere stato molto sincero. E' la prima cosa che ho pensato. Non mi interessa quello che la gente può pensare, e non mi ha toccato per nulla il fatto che all'inizio alcuni abbiano definito la mia musica una copia di quella statunitense. Certi nomi della musica sono dei miti per me, e non lo nascondo. Ognuno di noi è cresciuto con degli artisti che ha amato. Io faccio questo genere di musica in modo molto umile, e spero che in questo modo potrò rendere omaggio alla musica R&B d'oltreoceano. So bene che non potrò mai fare un disco di R&B; perché l'R&B prima di tutto è una cultura, che nasce, vive e si sviluppa negli Stati Uniti. Noi siamo qui e siamo italiani, ed io ne sono orgoglioso. Dentro di me ci sono i dischi dei cantautori italiani più importanti, come Lucio Battisti, Francesco De Gregori e Riccardo Cocciante, ai quali tengo tantissimo. Naturalmente oltre a loro apprezzo moltissimo anche altri musicisti, come Usher, Erykah Badu e Musiq Soulchild. Non voglio competere con loro, perché so che non vincerei mai. Ma questa è la musica che più amo”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 mag
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.