Renato Zero e Ornella Vanoni pezzi forti del catalogo invernale Epic

Renato Zero e Ornella Vanoni pezzi forti del catalogo invernale Epic
E’ stato il neo-acquisto Gianni Morandi (vedi news) a introdurre i lavori di “2001 The Epic Odissey”, il press & radio meeting con cui oggi, lunedì 22 ottobre, l’etichetta del gruppo Sony ha presentato ai media il suo catalogo di proposte per i mesi invernali.
Morandi, in procinto di entrare in studio per realizzare il suo primo album per la Epic, non ha cantato, ma sul palco del club milanese Propaganda, com’è consuetudine in questi casi, le esibizioni dal vivo non sono mancate: Paolo Martella, gli interessanti Giuliodorme (in licenza dalla Panama Records, l’etichetta di Daniele Silvestri ed Enzo Miceli), il duo irlandese Mothership e il cantautore Daniel sono saliti sul palco del locale di via Castelbarco per presentare, in versioni sostanzialmente “unplugged”, le loro produzioni più recenti. A destare la maggiore impressione tra i “nuovi talenti” del marchio Sony è stato però Mercuzio (nome d’arte shakespeariano dietro cui si cela il figlio di Domenico Modugno, Marcello), complice uno spettacolare e roboante clip in stile feulleiton-gotico-kitsch arricchito dalla partecipazione straordinaria di Gina Lollobrigida e che il video maker Stefano Salvati ha confezionato per il lancio del suo singolo di debutto, “Fatto di te”.
Assenti fisicamente ma opportunamente evocati, invece, i “pezzi da novanta” del roster locale: da Ornella Vanoni, altro neo-acquisto dell'etichetta e di cui uscirà a metà novembre l’album “E poi…la tua bocca da baciare” (al Propaganda si è ascoltata una suggestiva versione riarrangiata di “Insieme a te non ci sto più”) a Patty Pravo (nuovo disco in programma per il 2002) passando per Renato Zero, il cui nuovo album esce il 9 novembre anticipato in radio in questi giorni dalla ballata “Non cancellate il mio mondo” (vedi news).
A condire la scaletta, video e anticipazioni dall’ampio catalogo internazionale dell’etichetta, protagonisti Jennifer Lopez, Travis, Super Furry Animals, Jamiroquai, Incubus, Macy Gray, Anastacia, Ozzy Osbourne e, naturalmente, Michael Jackson, omaggiato con il chilometrico gangster movie realizzato per “You rock my world” e l’esibizione finale di un imitatore-ballerino.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.