McCartney si presenta a sospresa dai Vigili del Fuoco di New York e regala biglietti da 2000 dollari

McCartney si presenta a sospresa dai Vigili del Fuoco di New York e regala biglietti da 2000 dollari
Ieri sera Paul McCartney si è recato di persona presso le stazioni dei Vigili del Fuoco di Broome Street e di Canal Street a Manhattan per regalare ai pompieri 100 biglietti del valore di 2.000 dollari ciascuno per il concerto in programma oggi al Madison Square, da lui organizzato per raccogliere fondi per le vittime dell’attacco terroristico dell’11 settembre al World Trade Center. “Abbiamo scoperto che alcuni di loro non trovavano i biglietti”, ha dichiarato l’ex-Beatle (il cui padre era un pompiere): “Questo concerto è dedicato a ragazzi coraggiosi come loro e quando Heather (Mills, la fidanzata di McCartney) mi ha detto che non avevano i biglietti ho pensato, 'Beh, dobbiamo sistemare la cosa'. Sarà un onore suonare per loro”.

McCartney stasera canterà per la prima volta “Freedom”, un suo nuovo brano scritto per l’occasione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.