‘Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori’, biografia di Roberto Vecchioni

‘Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori’, biografia di Roberto Vecchioni
E’ in uscita una biografia su Roberto Vecchioni, intitolata “Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori” ( 220 pagine, lire 28.000 - € 14.46, Fratelli Frilli editori) e curata da Paolo Jachia, uno dei maggiori storici della canzone in Italia. Si tratta di un ritratto a tutto campo di Vecchioni, cantautore, scrittore di romanzi e novelle, saggista e giornalista, professore liceale a Milano ed universitario a Torino (dove tiene un corso sulla canzone d’autore).
Il libro, attraverso lo sviluppo cronologico dei vari dischi (in trent’anni 25 LP e 5 milioni di copie vendute) presenta non solo l’analisi delle sue più importanti canzoni, ma anche e soprattutto la definizione della sua poetica, che, secondo Jachia, “si è venuta precisando come quella di un cantastorie interessato a narrare le vicende e le gesta degli uomini e attraverso di queste, il riflesso della propria storia e della propria vicenda umana”.
La seconda parte del libro è dedicata allo scrittore e al saggista, attività che sono diventate pubbliche solo negli ultimi anni, ma che in realtà sono sempre state le “vere molle” che hanno ispirato il Vecchioni cantautore.
L’intervista a Vecchioni “Nuove luci a San Siro”, che chiude il volume, aiuta a comprendere meglio tutti gli aspetti del cantautore milanese.
L’autore Paolo Jachia è dottore di ricerca in Filosofia del Linguaggio e Scienza dei Segni ed insegna, all’Università di Pavia, Didattica della cultura e civiltà letteraria italiana, con particolare riguardo alla canzone d’autore e alla sua dimensione storico-semiotica. Tra i suoi libri “La canzone d’autore italiana 1958 – 1997” (Feltrinelli).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.